+

    Al voto il 25 settembre: rebus alleanze

    Nella foto della settimana di Black Camera, il segretario del Partito Democratico Enrico Letta, che vive giornate molto impegnative, nel tentativo di costruire una lista unita di centrosinistra per affrontare le prossime elezioni

    La crisi di governo aperta qualche settimana fa si è conclusa con le dimissioni del Presidente del Consiglio Mario Draghi e con la decisione di andare a elezioni il prossimo 25 settembre.

    Se da una parte il centrodestra (Fratelli d’Italia, Forza Italia e Lega) pare più che convinto di presentarsi alle urne con una coalizione unita, lo stesso non si può dire per il centrosinistra. Sono giornate molto impegnative per il segretario del Partito Democratico Enrico Letta, che sta cercando di formare una lista unitaria, ma deve anche trovare una linea comune che possa far contenti i vari partiti vicini al PD (+Europa, Azione, Italia Viva). L’unico partito che sembra essere tagliato fuori dai giochi è il M5S.
    Se il centrosinistra non si presenterà unito alle prossime elezioni, quasi certamente perderà la possibilità di governare il paese.

    Alessandro Curti
    Alessandro Curti
    Nato a Milano nel 1991, giornalista appassionato di arte contemporanea e di fotografia in tutte le sue espressioni. Socio di STILL Fotografia, con sede a Milano in via Zamenhof 11. Docente in Storia della Fotografia all’interno del corso di Fashion Design allo IED di Milano. Gia collaboratore e redattore per le riviste mensili IL FOTOGRAFO e N Photography (Sprea Editori) dal 2015 al 2019 e per Rolling Stone Italia, Lampoon e The Pitch.

    Ultimi Articoli

    Events

    Ti potrebbe interesare anche: