+

    Crisi di governo, adesso che cosa succede?

    Nella foto della settimana di Black Camera, il premier dimissionario Mario Draghi e il leader del M5S Giuseppe Conte, che negli ultimi giorni ha aperto una crisi di governo molto difficile da risolvere

    L’ex presidente del Consiglio Giuseppe Conte, ora leader del Movimento 5 Stelle, qualche giorno fa ha aperto una profonda crisi di governo, dopo aver annunciato che non avrebbe votato la fiducia. Il premier Mario Draghi, poco dopo, ha presentato le dimissioni al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che però le ha respinte.

    In questo momento il governo vive un momento di grande instabilità, con diversi schieramenti che propongono varie soluzioni: la permanenza di Draghi senza l’appoggio M5S, elezioni anticipate (con Giorgia Meloni capofila di questa soluzione) oppure un Draghi bis, anche con il M5S.

    Alessandro Curti
    Alessandro Curti
    Nato a Milano nel 1991, giornalista appassionato di arte contemporanea e di fotografia in tutte le sue espressioni. Socio di STILL Fotografia, con sede a Milano in via Zamenhof 11. Docente in Storia della Fotografia all’interno del corso di Fashion Design allo IED di Milano. Gia collaboratore e redattore per le riviste mensili IL FOTOGRAFO e N Photography (Sprea Editori) dal 2015 al 2019 e per Rolling Stone Italia, Lampoon e The Pitch.

    Ultimi Articoli

    Events

    Ti potrebbe interesare anche: