+

    Spaghetti Wrestlers

    Andrea Boccalini ha cominciato a fotografare il mondo del wrestling italiano casualmente. Si è trovato a una festa della birra nella periferia romana, dove tra uno stand e un palco su cui si stava esibendo il sosia di Renato Zero, c’era un ring di combattenti

    Andrea Boccalini ha cominciato a fotografare il mondo del wrestling italiano casualmente, seguendo un amico che stava progettando un format televisivo sull’argomento. Si è trovato così a una festa della birra nella periferia romana, dove tra uno stand e un palco su cui si stava esibendo il sosia di Renato Zero, c’era un ring di combattenti. Il mondo del wrestling italiano è situato in una sfera vagamente borderline, ma che al suo interno contiene una certa poesia. Andrea ha cominciato a scattare circa 4 anni fa e si è mosso in molte città italiane come Forlì, Bologna, Frosinone e Roma.

    Spaghetti Wrestlers © Andrea Boccalini
    Alessandro Curti
    Alessandro Curti
    Nato a Milano nel 1991, giornalista appassionato di arte contemporanea e di fotografia in tutte le sue espressioni. Socio di STILL Fotografia, con sede a Milano in via Zamenhof 11. Docente in Storia della Fotografia all’interno del corso di Fashion Design allo IED di Milano. Gia collaboratore e redattore per le riviste mensili IL FOTOGRAFO e N Photography (Sprea Editori) dal 2015 al 2019 e per Rolling Stone Italia, Lampoon e The Pitch.

    Ultimi Articoli

    Events

    Ti potrebbe interesare anche: